Archivio per febbraio, 2009

Borsa di maglia (riciclata!)/Recycled knitting bag

Posted in Modelli with tags , , , , , , , , , , , on 24 febbraio 2009 by Francesca

maglia1Avete una maglia stramba che non indosserete mai più? Vi piace sferruzzare, ma solo a diritto e rovescio?
Ecco qua una borsa in pieno recycling stile: due rettangoli e una strisce di maglia, un altro rettangolino per il cinturino e gli stessi pezzi in fodera (in questo caso nera).
Cucire il fondo e poi le parti laterali in maglia ed in fodera. Cucire la striscia in maglia e in fodera per le cinghie, e rivoltarla. Fare un laccettino con i rettangolini di maglia e fodera.
Inserire la borsa di maglia a diritto nella fodera a rovescio, i diritti sono contro, infilare anche all’interno, fra la maglia e la fodera, ai due lati le estremità della cinghia e al centro di un lato il laccettino, facendo attenzione che il diritto corrisponda con il diritto della borsa di maglia.
Cucire tutto il bordo, comprendendo le estremità della cinghia e del laccettino, lasciare un pezzetto non cucito attraverso il quale rivoltare la borsa. Cucire un bel bottone per il laccettino.

maglia2maglia3

Annunci

Il museo della borsa

Posted in Curiosità with tags , , , , on 23 febbraio 2009 by Francesca

Non ci crederete ma cercando ispirazione in rete mi sono imbattuta nel MUSEO DELLA BORSA!!!

Si trova ad Amsterdam, e già ho voglia di andarci!

Per visitare il sito: http://www.tassenmuseum.nl

1437es

Borsa a trapezio/Trapeze bag

Posted in Modelli con tutorial with tags , , , , , , , , , , on 22 febbraio 2009 by Francesca

trapezio3

Questa borsa a tracolla ha una classica forma a trapezio, quello che la rende speciale è la fantasia optical (IKEA) ed il gioco del colore di fondo, in questo caso nero. E piuttosto capiente e comoda, resta piuttosto morbida e si porta bene a tracolla.

trapezio

Sono necessari: cotone pesante fantasia, cotone pesante nero e fodera nera.

Tagliare 2 trapezi di 40(33)x35 in cotone nero, e due trapezi in fodera.

Per la chiusura (parte davanti) tagliare un trapezio in cotone fantasia ed uno in nero come i precedenti aggiungendo nella parte superiore una parte rettangolare di 33×2 cm.

Tagliare un rettangolo di cotone fantasia ed uno di fodera, di cm 40×12 per il fondo della borsa.

Tagliare due parti laterali/cinghie in cotone fantasia e due in cotone nero, volendo questa parte si può tagliare insieme al fondo della borsa in un unico pezzo.

Infine tagliare 4 rettangoli di 20×12 per le due tasche interne.

Si può anche rinforzare con della teletta termoadesiva la parte davanti della patta e le parti laterali/cinghie.

Cucire il lato corto delle due parti che compongono la chiusura.

Cucire i lati lunghi del fondo della borsa ai lati corrispondenti dei due lati lunghi dei trapezi di cotone nero della borsa.

Cucire i lati corti del fondo con i lati corti delle parte laterali/cinghie in cotone fantasia.

Cucire le due parti di ciascuna tasca eccetto una piccola parte, rivoltare, fare una cucitura a filo del margine superiore ed applicare una tasca al centro del trapezio nero davanti (che sarà coperto dalla chiusura) ed all’interno della fodera, parte dietro (a contatto con il corpo)

Cucire i quattro bordi laterali dei trapezi alle parti laterali/cinghie, partendo dalla base della borsa.

Fare lo stesso con la fodera, le parti laterali delle cinghie sono di cotone nero.

Sovrapporre le due borse una dentro o l’altra, i diritti contro e cucire tutti i margini comprese le cinghie, lasciando una parte non cucita di 8 cm sul bordo superiore della borsa (che resta nascosto dalla chiusura) attraverso il quale rivoltare la borsa a diritto.

Mettere del velcro nero per chiudere il davanti della borsa alla parte interna della chiusura.

Borsa cinese/Chinese bag

Posted in Modelli with tags , , , , , , , , , , , , on 21 febbraio 2009 by Francesca

borsa-cinese2Questa è una delle mie prime borse!

E’ stata fatta con della seta proveniente dalla Cina, comprata da mia mamma qualche anno fa…

Il modello l’ho copiato da una borsa della mia futura cognata, e da allora…. mi è presa la fissazione delle borse fatte a mano.

Questo modello è facilissmo , velocissimo e double-face. L’ho realizzato con una seta color salmone con cui ho fatto anche la parte interna ed una seta ricamata lucidissima che è stata utilizzata per fare un copriletto (non per me!).

Per i dettagli segui le istruzioni del modello base… Buon lavoro!!

Borsa “modello base”/Base model bag

Posted in Modelli con tutorial with tags , , , , , , , , , , , , , on 19 febbraio 2009 by Francesca

Il modello base è fatto di 4 metà, tagliate sulla stoffa piegata. La piegatura della stoffa corrisponde alla parte più lunga della borsa, che comprende anche i lacci. Si può tagliare con un’unico tipo di stoffa, o con due tipi, uno per la borsa e uno per la fodera.
Per un effetto “moderno” si possono utilizzare anche
due stoffe diverse per la borsa: un esempio è la borsa cinese.
Una volta tagliati i 4 pezzi si cuciono dapprima le parti centrali della borsa e quelle della fodera (quelle che corrispondono all’altezza di 30 cm).
Poi si cuce il fondo: attenzione, la borsa va piegata in modo tale che il fondo sia costituito dalle due metà dei pezzi cuciti: i lacci devono risultate lateralmente.
Inserire la borsa a diritto dentro la fodera a rovescio, i diritti della borsa e della fodera sono a contatto.
Cucire i due pezzi, , compreso il bordo stretto dei lacci, lasciando non cucito 8 cm circa di bordo centrale della borsa, solo da una parte, e attraverso questa parte non cucita rivoltare la borsa.
Cucire a mano la parte non cucita, oppure ribattere tutti i margini a filo. Si possono ovviamente aggiungere tasche esterne o interne.

modello-base

base21